SiteGround

In questo articolo recensisco Siteground, che ha un’ottima reputazione quando si parla di hosting WordPress (infatti è uno dei migliori hosting WordPress) ma che offre moltissime altre soluzioni interessanti e convenienti.

Le andremo a vedere insieme durante questa recensione ma se vuoi direttamente accedere a Siteground con un coupon sconto (che può andare dal 62% al 96%) clicca qui e vai tranquillo. Parliamo di un servizio eccellente e completamente disponibile in italiano (anche il supporto e una marea di guide e tutorial).

Cosa è Siteground?

Siteground è una della maggiori piattaforme di hosting che ci sono ed offre una super variegata scelta di pacchetti hosting, adatti per praticamente tutte le esigenze che puoi avere. Ospita diversi milioni di siti web e dispone di decine di migliaia di siti su WordPress.

Cosa è Siteground?

Considera infatti che siteground è diventato famoso con la crescita di WordPress, perché offre dei servizi integrati e utili tipo l’installazione one-click, update automatici, livelli di sicurezza specifici, strumenti di migrazione gratuiti, etc. Tutte cose progettate per rendere il supporto e l’esperienza con WordPress semplice e accessibile a tutti.

Ecco spiegato perché siteground è una buona scelta se stai creando il tuo primo sito in WordPress. Comunque la si veda si tratta di un hosting di livello ottimo dall’eccellente reputazione e con un team professionale, di cui io ho un’ottimo parere.

Tra l’altro per Siteground, l’italia il secondo mercato europeo per grandezza ed è riuscito a consolidare la sua presenza qui non solo grazie all’apertura di tutti i suoi servizi al mercato italiano, ma anche grazie un’interfaccia completamente tradotta.

Ti serve l’hosting di Siteground?

Siteground offre talmente tanti pacchetti hosting, e talmente tanto specifici, che è praticamente impossibile che tu non trovi quello che ti serve.

Si spazia dai piani hosting iniziali, che puoi prendere per aprire il tuo primo sito, magari il tuo primo blog, a quelli più professionali. In tutti hai a disposizione una grande elasticità di offerta e costi.

Ti serve l'hosting di Siteground?

In pratica Siteground offre la flessibilità (e i costi bassi) di un hosting condiviso ma i vantaggi di un hosting gestito dal provider.

Da lato della performance, offrono un Uptime garantito del 99,99% e i loro server sono sempre aggiornati sia come hardware che come software. Quindi la velocità non è un problema. Hanno anche elevati standard di sicurezza, ne parleremo dopo.

Io penso che per trovare un ottimo hosting, che ti permetta di creare un blog e poi dopo guadagnare con un blog, servano alcuni precisi requisiti, tipo ad esempio la performance, le offerte adatte, la sicurezza e l’ottimo supporto. Se anche tu cerchi queste cose, le hai trovate.

Caratteristiche di Siteground

Dopo aver visto come funziona Siteground e che cosa è, vediamo quali sono le caratteristiche che fanno di Siteground uno degli hosting più usati, nonché uno dei migliori hosting per WordPress.

1- Eccellente Uptime

A partire anche dai piani base più economici, con Siteground hai a disposizione un Uptime garantito del 99,99%,

Eccellente Uptime di siteground
Siteground è primo nella classifica dell’uptime su Hrank

Questa performance è sufficiente ad evitare spiacevoli interruzioni o problemi sull’hosting, che di solito avvengono quando il traffico aumenta e il server non riesce a reggerlo. Uptime significa appunto che il sito sarà “up”, quindi online” per il 99,99% del tempo.

Siteground rende disponibili in ogni piano un sistema CDN che contribuisce alla performance in modo notevole ed anche il sistema SuperCacher, dal piano GrowBig in su.

Ora, senza divagare, torniamo a parlare un secondo della performance dell’uptime. Avere il sito sempre attivo e online è chiaramente fondamentale. Ma come mai il sito dovrebbe andare offline?

Beh, ad esempio a causa di manutenzione del server, a causa di problemi software o aggiornamenti, oppure per un picco di traffico improvviso che sovraccarica il server.

Tutte queste cose succedono sempre, e infatti di solito gli hosting pubblicizzano un uptime del 99% o del 99,9%. Siteground si spinge oltre col suo 99,99% e lo fa anche sui piani base condivisi, garantendo il servizio e la performance.

2- Ottima assistenza clienti

E’ importante avere sempre a disposizione un ottimo servizio clienti. Nel momento del bisogno (e ci sarà), avere un supporto veloce, facilmente contattabile e dalla grande esperienza può fare la differenza.

E non parlo di quando ci sono errori o cose che non funzionano sul sito, ma anche quando non capisci qualcosa o quando hai semplicemente una domanda da fare e hai bisogno di qualcuno che ti risponda in modo professionale.

Questo si chiede ad un’assistenza clienti di qualità e Siteground, per quanto riguarda la mia esperienza, non ha mai dimostrato il contrario.

Ora, se anche dopo aver letto questa recensione hai qualche dubbio o qualche domanda sul tipo di servizio da acquistare, basta chiedere aiuto all’assistenza di Siteground e il reparto commerciale potrà fornirti delle risposte che ti servono.

Per farlo vai nella home di Siteground, in fondo clicca “contattaci” e ti si apre la finestra di contatto.

ottima assistenza clienti

Chiedi quello che vuoi e fai tutte le domande necessarie a chiarirti le idee. Chiedere aiuto è sempre gratis.

Con siteground non bisogna aspettare che pochi minuti per ricevere assistenza via mail e pochi secondi per riceverla via chat. Insomma, se serve aiuto te lo danno il più velocemente possibile perché è chiaro che, se il tuo sito ha problemi per troppo tempo, significa che stai perdendo soldi.

Altra cosa da non sottovalutare è che, quando contatti l’assistenza, parli sempre con una persona fatta di “ciccia” e non con qualche bot automatico che tanto ti rimanda sempre alla “Knowledge base”.

A proposito, su Siteground c’è una sezione di supporto, guide e tutorial enorme. Dentro ci trovi anche le domande frequenti e molte altre domande meno frequenti con già la risposta.

Quindi è effettivamente probabile che qualsiasi dubbio o domanda o problema devi risolvere, in quella sezione troverai già la risposta, senza quindi dover contattare l’assistenza vera e propria.

3- Performance di velocità ottima

Abbiamo parlato poco fa dell’uptime che Siteground offre agli utenti, adesso spendiamo 3 parole per parlare dei tempi di caricamento.

Performance di velocità ottima

Il tempo medio di caricamento di un’hosting condiviso di Siteground, e quindi parliamo degli hosting base, è di circa 520 millisecondi. E’ una performance che per un’pacchetto hosting condiviso è da ritenersi ottima.

E’ chiaro che senza un tempo di caricamento veloce, la performance del tuo sito avrà delle ripercussioni negative. Google assegna posizioni alte in serp a risorse che si caricano velocemente.

Lo fa semplicemente per un discorso di user experience. Se un visitatore che da Google va sul tuo sito, dopo 10 secondi sta ancora aspettando che si carichi, quel visitatore se ne andrà. Google quindi capisce che il tuo sito è lento e che il visitatore che ci ha mandato non è felice per quel motivo.

Se il tuo sito non è veloce, e il server non risponde velocemente, perderai quindi posizioni preziose in serp. Ergo, se hai un sito attualmente lento, valuta di trasferirlo subito su Siteground. il trasferimento è gratis e te lo fanno loro (qui più info).

4- Sistema di Hosting per WordPress consolidato

Siteground fa del suo hosting per WordPress una delle sue punte di diamante. Oramai sono anni che gestisce questo tipo di piano e lo fa con il supporto ufficiale dello stesso WordPress.

Sistema di Hosting per WordPress consolidato

Infatti siteground è raccomandato da WordPress in modo ufficiale. A parte questo, stavamo parlando del sistema di hosting di Siteground.

Il sistema è oramai ben testato, avendo centinaia di migliaia di siti con wordpress attivi ed è gestito in modo tale da farti risparmiare più tempo possibile.

Mi spiego meglio. Con Siteground non devi preoccuparti di aggiornare wordpress , di ottimizzarne la velocità, di tenere la sicurezza sempre al massimo o di aggiornare i plug-in, perché coi piani gestiti di WordPress di Siteground si occuperà di tutto questo al posto tuo.

Meno tempo impieghi a fare queste cose tecniche di routine e più tempo avrai per far crescere il tuo progetto web.

5- Backup

Questo è un servizio basilare e fondamentale che spesso ti può salvare la vita. Puo’ sempre andare storto qualcosa, una migrazione, una manutenzione del database, un’aggiornamento dei plugin o di WordPress.

backup hosting

Avere dei backup e un sistema automatico che li gestisce è importante per evitare la tragedia di dover rifare tutto da capo.

Siteground include in tutti i piani hosting condivisi, anche quelli base, un servizio di backup giornaliero automatico. Il sistema salva il back e lo tiene in memoria per 30 giorni.

Con i piani hosting di Siteground più avanzati hai una gestione migliore dei backup e puoi agire direttamente sui ripristini con un’eventuale istallazione 1-click.

6- Sicurezza elevata

Da lato “sicurezza” Siteground si impegna giornalmente in modo molto serio. Mette a disposizione un livello di sicurezza per i propri data-center attivo tutti i giorni, a tutte le ore.

Intendo proprio persone, personale addetto alla sicurezza, che controlla gli accessi ai data-center tramite scanner biometrici e video sorveglianza non stop. E questa è solo la sicurezza esterna.

Internamente, nei data-center è attivo su tutti i piani condivisi un sistema che isola un’eventuale falla e la limita al sito che l’ha causata.

Spesso sui piani condivisi ci sono problemi di sicurezza dovuti proprio alla “condivisione” del server e al fatto che tutti gli account si trovano su una stessa macchina. Invece Siteground prende ciascun account condiviso e lo isola dagli altri anche se fanno parte di un hosting condiviso.

sicurezza dell'hosting site ground

Inoltre, i server sono scansionati continuamente da BOT ad intelligenza artificiale, alla continua ricerca di problemi, falle di sicurezza o vulnerabilità.

Ad esempio monitorano i plugin usati nelle istallazioni WordPress e se rilevata una falla di sicurezza prendono subito provvedimenti implementando protezioni aggiuntive.

Dal lato dei siti web veri e propri, oltre al protocollo SSL incluso, Siteground offre varie add-ons implementabili, tipo SpamAssassin, hotlink protection, IP Blacklist e altri.

7- Trasferimenti dei siti gratis

Ti piacerebbe far trasferire gratis il tuo sito dal tuo vecchio hosting poco performante ad un piano su Siteground? Beh, puoi effettivamente farlo visto che Siteground offre il servizio gratuito di trasferimento del sito internet.

Non solo offre il servizio gratuitamente e quindi non devi spendere soldi, ma lo garantisce anche entro le 24 ore dalla richiesta , e quindi non devi perdere nemmeno tempo.

L’unica limitazione è che questo servizio è riservato a chi apre almeno un piano hosting GrowBig o GoGeek. Se vuoi aprire un hosting condiviso base col piano StartUp puoi comunque usufruire di strumenti di migrazione gratuiti a disposizione, ma chiaramente il lavoro te lo devi fare da solo.

8- Garanzia soddisfatti o rimborsati

Siteground offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni per i piani di hosting condivisi e 15 giorni per l‘hosting Cloud.

Considera che 30 giorni sono comunque un bel lasso di tempo per testare la performance di un hosting. Mettiamo il caso di impiegare 5 giorni a impostare il sito (magari lo abbiamo migrato da un’altro hosting), dopo i primi 3-7 giorni di monitoraggio si è in grado di capire la performance.

Poi, si devono fare le dovute modifiche e test di ottimizzazione e quindi accumulare dati per un’altro po di giorni, ma 30 giorni bastano e avanzano.

Ci sono comunque delle condizioni da rispettare se vuoi usufruire della garanzia di Siteground, una delle quali è ad esempio che non sono inclusi i costi per l’ID Protect, la protezione privacy del dominio (se l’hai acquistata). Trovi i dettagli aggiornati di tutte le condizioni nel loro sito ufficiale.

9- Supporto italiano completo

dove è

Siteground è una holding di varie aziende che operano in varie parti del mondo. L’azienda, come ho già accennato, è “trasparente”, ben strutturata, solida e opera su vari mercati diversi.

Possiede data-center in varie location diverse (anche a Milano) ed opera nel mercato italiano fornendo tutti i servizi che vende di un supporto (e traduzione) in italiano completa.

Quindi troverai il loro sito in italiano, i loro prodotti in italiano, come anche il loro supporto clienti e tutti gli strumenti a disposizione, interfaccia grafica inclusa.

Caratteristiche aggiuntive di Siteground

Vediamo alcune altre caratteristiche e servizi che Siteground ci mette a disposizione e che potrebbero essere molto utili a qualcuno. Ecco un breve elenco:

1- Website Builders

Quando devi impostare il sito, Siteground offre 3 possibili opzioni diverse per crearlo.

La prima è “crea un nuovo sito” e ti da accesso ad una marea di App di cui parleremo tra poco. Il secondo è “trasferisci un sito” e questo ti interessa solo se hai già un sito da trasferire. E il terzo è “salta e crea un sito vuoto” che ti da spazio per fare la parte di creazione del sito manualmente.

Se selezioni “crea un nuovo sito” e poi un’App per costruirlo, puoi farcela anche se parti da zero, anche se fosse il tuo primo sito.

Sono integrate infatti una marea di App che ti forniscono praticamente tutti gli strumenti di cui potresti avere bisogno. Il tutto applicabile in pochissimo tempo visto che le App si installano solo con 1 click.

website builder di siteground

A parte WordPress, che essendo il CMS più diffuso mi sembra il minimo per iniziare con un blog, puoi installare anche WooCommerce e quindi creare un’accoppiata blog + ecommerce completamente su WordPress, anche se non hai nessun tipo di esperienza.

Puo installare anche App più complesse, tipo Drupal, Joomla o anche Magento, ma dubito che queste ti servano se sei all’inizio.

Ora, io non installo quasi mai automaticamente WordPress o WooCommerce, ma lo faccio sempre manualmente. Sarà per abitudine o non so, fai conto che ci metto 5 minuti a farlo, quindi non mi cambierebbe molto.

Un’altro website builder di Siteground è Weebly, uno strumento che ti può essere utile per creare da solo il tuo primo sito. E’ fatto per chi non ha nessuna idea di come si crei un sito tecnicamente, ma ha comunque un’idea già precisa di come lo vuole “visivamente”

weebly template

In pratica è un’interfaccia che funziona con il drag & drop. Quindi andrai a generare il tuo sito, componendolo e aggiungendo i vari oggetti visivi che ti servono.

Lo strumento disponibile per tutti i clienti e per tutti i tipi di piano, gratuitamente. TI permette anche di scegliere temi e template, importandoli da una libreria. I temi a disposizione sono responsive e quindi si adattano a tutti i device e inoltre sono discretamente forniti con stili e design diversi (tipo temi classici, moderni, etc… )

Per attivare il website builder integrato di Siteground, basta andare nell‘area utente, dentro “hosting” e poi cliccare su “Sitebuilder” dentro “Gestisci account”.

2- Posizione geografica del server

Con Siteground puoi scegliere la location del server che ospiterà il tuo sito. La possibilità di scegliere il data-center è utile perché è sempre meglio avere il sito hostato nel paese dove si trova il tuo traffico.

Quindi, ad esempio, se io ho un sito in inglese, che ha il 95% dei visitatori provenienti dall’Inghilterra, preferire scegliere un data-center in UK. Chiaramente ci sono data-center un po’ in tutto il mondo e ce ne sono di disponibili anche in Europa e in Italia (a Milano ce n’è uno selezionabile).

Questa possibilità di scegliere la posizione geografica del server è disponibile anche nei piani di hosting condiviso.

3- Strumenti per gli sviluppatori di WordPress

Siteground pone una particolare attenzione anche agli sviluppatori di WordPress, che hanno magari bisogno di particolari features. Ad esempio puoi usufruire di versioni PHP multiple e gestire le diverse versioni nel tuo account.

Anche se di default ti verrà installata l’ultima versione PHP, potrai scegliere tra 5 diverse versioni, a seconda di quelle che il tuo progetto richieda. Per farlo hai a disposizione uno strumento di gestione PHP direttamente nel pannello di controllo.

Hai accesso anche a SSH, phpMyAdmin, SFTP, WP-CLI ed altri tool riservati ai piani di hosting più alti. Hai a disposizione varie possibilità di setup per la cache multi livello e quindi puoi andare ad agire anche su quella per migliorare la performance.

NGINX Direct Delivery è abilitata di default su tutti si siti e per alcuni piani c’è anche la cache dinamica di WordPress e Memcached.

4- Strumenti per fare migrazioni

Anche se devi trasferire un tuo sito presso Siteground, avrai a disposizione alcune opzioni disponibili per effettuare la migrazione senza problemi.

In particolare, se apri un nuovo account (e cliccando qui puoi aprire uno accedendo al 62% di sconto) puoi fare una migrazione gratuitamente.

Basta richieder un trasferimento del tuo sito con il Setup Wizard e selezionare “Trasferisci sito esistente”.

trasferire un sito su siteground

Oppure, puoi richiedere la migrazione ai tecnici, tramite la sezione di supporto si Siteground a cui accedi dall’area utente, sotto “assistenza” e “richiedi intervento”. Poi devi selezionare il motivo dell’intervento “Trasferimento del sito” .

Strumenti per fare migrazioni su siteground

Poi c’è il trasferimento manuale, che te lo devi fare da solo. Se ad esempio hai già un sito con WordPress e lo devi migrare, puoi spostarlo utilizzando plugin di migrazione. Oppure, se sai quello che fai, dovrai copiare tutti i file e i database e procedere a spostarli sul nuovo hosting di Siteground.

I Pacchetti di Hosting di Siteground

Vediamo quali sono i pacchetti di hosting proposti di Siteground.

Due piccoli appunti: se vuoi vedere solo i prezzi degli hosting clicca qui e andrai direttamente al paragrafo dedicato.

Poi ricorda che questi sono servizi attivi nel momento in cui scrivo questo articolo, potrebbero cambiare nel tempo (come caratteristiche e come offerte) quindi per verificare direttamente dal i pacchetti attualmente attivi clicca qui.

I Pacchetti di Hosting di Siteground

Hosting Condiviso

L’hosting condiviso è il principale tipo di hosting che la maggioranza degli utenti acquista. E’ perfetto per i principianti perché ti da tutto quelli che ti serve per iniziare e per crescere, ad un prezzo contenuto.

prezzi e tariffe dei piani hosting c ondivisi di siteground

L’hosting condiviso lo si acquista in 3 minuti e lo si imposta facilmente in altri 5 minuti. Anche i principianti possono farlo (vabè ci metteranno 10 minuti invece di 5 ma chissenefrega) perché è appunto facile da impostare. Io quando inizio un progetto nuovo lo inizio sempre usando l’hosting condiviso.

In pratica, ti consiglio sempre di iniziare da un’hosting condiviso per poi andare a fare un’upgrade di piano, solo quando sarà necessario. I pacchetti in hosting condiviso che Siteground propone, sono 3 e sono il piano StartUp, il GrowBig e il GoGeek.

1- Piano StartUp

prezzi e tariffe del Piano Start Up siteground hosting

E’ il piano di hosting base proposto, quello più economico e quello che può ospitare solamente un sito. Potrebbe essere il piano hosting che ti serve se devi creare un unico blog con WordPress, magari se stai facendo un test in qualche nicchia o in qualche mercato.

Anche se vuoi creare una semplice landing page su cui inoltri il traffico da campagne pubblicitarie o social, il piano hosting StartUp va bene. Alla fine è un normale piano condiviso e supporta bene una buona quantità di traffico.

L’unica attenzione va posta allo spazio disco, che in questo caso è di 10 GB. Quindi se devi creare un sito che sai già potrebbe superare nel giro di poco tempo quella quota, ti conviene prendere un piano superiore direttamente.

Ad esempio se stai progettando un blog su WordPress che poi dovrà prendere traffico organico, probabilmente dovrai creare una marea di contenuti e magari caricare anche immagini. Quindi partire subito con un GrowBig forse è meglio.

Il piano hosting StartUp comprende:

  • 10 GB di spazio disco
  • Nuovo dominio internet gratis
  • Possibilità di creare 1 unico sito web
  • Database illimitati
  • Mail personalizzate illimitate.
  • Backup giornalieri gratis
  • Certificato SSL Let’s Encrypt gratis
  • Sitebuilder gratis
  • Installazione di WordPress gratis
  • Aggiornamenti di WordPress automatici
  • cPanel e accesso SSH
  • Dischi veloci SSD
  • Supporto tecnico in chat
  • Trasferimento gratis
  • Configurazione gratis
  • Server abilitato HTTP/2
  • CDN Cloudflare gratis

2- Piano GrowBig

prezzi e tariffe del Piano GrowBig siteground hosting

Questo piano può ospitare siti multipli e domini illimitati, oltre ad avere tutte le caratteristiche incluse nel piano StartUp.

Quindi puoi installare su questo piano anche più di un sito wordpress oltre che associare diversi domini all’hosting. Il limite che hai è ovviamente lo spazio disco di 20GB.

Altra caratteristica che distingue questo piano dal precedente, è la presenza della tecnologia SuperCacher (che include anche Memcached) e che è progettata per ottimizzare le pagine dinamiche del sito (CMS come WordPress e Joomla inclusi).

Il Supercacher è disponibile da questo piano in poi ed è un valido aiuto per l’ottimizzazione della performance del sito che andrai a creare. Un sistema di cache attivo su un sito ne aumenta la velocità in modo notevole.

Il piano hosting Growbig comprende:

  • 20 GB di spazio disco
  • Nuovo dominio internet gratis
  • Possibilità di multipli siti web
  • Possibilità di associare domini illimitati
  • Database illimitati
  • Mail personalizzate illimitate.
  • Backup giornalieri gratis
  • Certificato SSL “Let’s Encrypt” gratis
  • Sitebuilder gratis
  • Sicurezza e assistenza premium
  • Installazione di WordPress gratis
  • Aggiornamenti di WordPress automatici
  • cPanel e accesso SSH
  • Dischi veloci SSD
  • Supporto tecnico in chat
  • Trasferimento gratis
  • Configurazione gratis
  • Server abilitato HTTP/2
  • CDN Cloudflare gratis
  • Supercacher

3- Piano GoGeek

prezzi e tariffe del Piano GoGeek siteground hosting

Come il GrowBig, anche il GoGeek è un piano che può ospitare siti e domini multipli ma offre altre interessanti e aggiuntive caratteristiche.

Oltre ad uno spazio disco maggiore, Siteground offre agli utilizzatori del piano hosting condiviso GoGeek maggiori risorse di sistema, poiché il server è condiviso con molti meno utenti. Quindi più potenza e maggiore velocità del sito.

Oltre a questo il piano comprende degli strumenti di staging e di ecommerce avanzati e sopporta un maggior carico di utenti e traffico rispetto ai piani precedenti.

Se hai un sito già online, che riceve già un bel po di traffico e vuoi trasferirlo, ti consiglio di fare una migrazione su questo tipo di piano. Cosi sei sicuro che il traffico viene supportato al massimo. Questo se chiaramente non vuoi un piano superiore e vuoi restare su un hosting comunque condiviso.

Il piano GoGeek comprende:

  • 30 GB di spazio disco
  • Nuovo dominio internet gratis
  • Possibilità di multipli siti web
  • Possibilità di associare domini illimitati
  • Database illimitati
  • Mail personalizzate illimitate.
  • Backup giornalieri gratis
  • Certificato SSL “Let’s Encrypt” gratis
  • Sitebuilder gratis
  • Sicurezza e assistenza premium
  • Installazione di WordPress gratis
  • Aggiornamenti di WordPress automatici
  • cPanel e accesso SSH
  • Dischi veloci SSD
  • Supporto tecnico in chat
  • Trasferimento gratis
  • Configurazione gratis
  • Server abilitato HTTP/2
  • CDN Cloudflare gratis
  • Supercacher
  • Risorse condivise con meno utenti
  • Più potenza
  • Ecommerce e staging avanzati

Cloud Hosting

Questo tipo di hosting è perfetto per siti con una grande quantità di traffico oppure con alte fluttuazioni di traffico. Serve a chi ha bisogno non solo di performance di alto livello ma anche di poter scalare il progetto con la massima velocità, il tutto nella massima sicurezza.

Cloud Hosting di siteground

L’hosting in cloud altro non è che l’equivalente delle VPS classiche. Si tratta quindi di un hosting molto performante e facilmente scalabile, che prevede in pratica di un server dedicato con risorse in cloud. Se il sito ha bisogno di risorse, queste verranno allocate prendendole da tutto il cloud server.

Quindi non succederà mai che il sito vada offline per il troppo traffico o per un picco improvviso di traffico perché ci saranno sempre risorse allocabili in qualsiasi momento.

Ci sono 4 diverse proposte e fasce di prezzo per i piani Cloud di Siteground:

Entry

Costa 64€ al mese

  • 2 CPU Cores
  • 4 GB di Memo
  • 40GB Spazio
  • 5TB Trasf.

Business

Costa 96€ al mese

  • 3 CPU Cores
  • 6 GB di Memo
  • 60GB Spazio
  • 5TB Trasf.

Business Plus

Costa 128€ al mese

  • 4 CPU Cores
  • 8 GB di Memo
  • 80GB Spazio
  • 5TB Trasf.

Super Power

Costa 192€ al mese

  • 8 CPU Cores
  • 10 GB di Memo
  • 120GB Spazio
  • 5TB Trasf.

Le opzioni di questo tipo di hosting sono anche personalizzabili a seconda delle tue esigenze. Puoi andare a personalizzare la memoria, la CPU o lo spazio web, andando a considerare le risorse che effettivamente ti servono.

In questo modo puoi ottimizzare l’hardware che utilizzi, le risorse e di conseguenza anche il prezzo.

Hosting WordPress

Questo piano mette a disposizione delle ottimizzazioni particolari che ottimizzano la performance di WordPress ed anche la sicurezza del CMS.

E’ uno dei piani più venduti da Siteground. Inoltre, è un piano fatto per chi si deve concentrare solo a far crescere il sito.

Infatti tutto il lato tecnico che gira attorno ad un blog o sito fatto con WordPress, viene gestito da Siteground e quindi non ti devi preoccupare di fare aggiornamenti, manutenzione, aggiornamenti dei plugin, etc.

Quindi , se sai già che la tua piattaforma sarà WordPress e sai già che non hai tempo da perdere a fare manutenzione o aggiornamenti o a cercare di ottimizzare la performance, questo piano fa per te.

Hosting WooCommerce

Siccome WooCommerce è il plugin di WordPress più utilizzato per fare ecommerce, i ragazzi di Siteground hanno pensato bene di creare un piano ottimizzato per questo tipo di esigenze.

Sono le esigenze di chi vuole creare una piattaforma ecommerce all’interno di WordPress, magari perché non ha risorse per sistemi più complessi (tipo Magento) o magari perché non gli servono.

Se invece hai già un negozio su WooCommerce, con questo piano puoi farti fare la migrazione gratis.

Hosting WooCommerce di siteground

Questo piano è quindi condito con specifici elementi di WooCommerce e WordPress preinstallati. Devi solo configurare il plug in, ma per farlo ci vogliono pochi click.

Con questo piano sono disponibili le tre diverse categorie di hosting condiviso (Startup, GrowBig, GoGeek) che come hai visto hanno delle differenze per quanto riguarda lo spazio disco e la possibilità di installare più domini e siti sullo stesso server.

Se vuoi fare un ecommerce con WordPress per vendere online? Questo è il piano che fa al caso tuo.

Hosting Enterprise

Questo tipo di piano è dedicato a chi non ha problemi di budget ed ha bisogno di un’infrastruttura dedicata, potente e super scalabile.

Parliamo quindi di grandi aziende, o professionisti che gestiscono grandi progetti, e che hanno bisogno di risorse illimitate su server super potenti.

Puoi vedere tutte le caratteristiche dei server dedicati col piano Enterprise di Siteground direttamente da questa pagina. C’è anche un modulo che puoi compilare un modulo per chiedere info aggiuntive.

Hosting Enterprise di siteground

Hosting Rivenditori

Si tratta di un programma sviluppato per chi rivende un servizio di hosting. Se sei quindi uno sviluppatore, una web agency o un web designer che crea e gestisce siti per conto di clienti, potresti essere interessato a questo piano.

Hosting Rivenditori di siteground

Puoi offrire ai tuoi clienti direttamente il servizio di hosting e quindi dare un servizio in più (e farti pagare di più) garantendo a te un cliente fidelizzato e al cliente un servizio garantito di comprovata qualità.

I Prezzi dell’hosting su Siteground

Guardiamo adesso i prezzi che Siteground propone ai suoi clienti, per tutti i tipi di hosting.

Prezzi Hosting Condivisi su Siteground

Gli hosting condivisi sono probabilmente quello che ti serve se stai iniziando il tuo primo sito. Siteground propone 3 diverse fasce di prezzo a cui corrispondono ovviamente caratteristiche diverse. Tieni conto che i prezzi per gli hosting normali e per quelli WordPress o WooCommerce gestiti, sono uguali, ci sono sempre le solite 3 fasce di prezzo.

Le fasce di prezzo vanno da 9,95€ al mese per il piano StartUp (che è la più economica), ai 17,95€ al mese per il piano GrowBig, fino ai 29,95€ al mese per i piani GoGeek.

Al momento in cui scrivo questo articolo, c’è una promozione speciale incredibile a 0,33€ al mese, dovuta all’emergenza Covid-19. In pratica puoi avere l’hosting per 3 mesi a meno di 1 euro, controlla se l’offerta è ancora valida qui.

Prezzi Hosting Condivisi su Siteground

Tutti i piani proposti includono email e database illimitati, CDN, backup automatici, pannelli di controllo vari, illimitato trasferimento di dati, certificati SSL e tool per la sicurezza.

  • Il piano StartUp da 9,95€ al mese include 10GB di spazio web SSD, l’hosting di 1 sito, backup automatici, CDN..
  • Piano Growbig da 17,95€ al mese include 20GB di spazio web SSD, l’hosting di illimitati siti, cache, CDN, staging
  • Il piano GoGeek da 29,95€ al mese include 30GB di spazio web SSD, l’hosting white label di illimitati siti, archivi Git, supporto con priorità, Staging, Cache dinamica, etc.

La differenza maggiore tra i piani, la fa il numero di siti che puoi ospitare su un singolo server, lo spazio disco che ti viene fornito, e il numero di visitatori che puoi reggere al mese. In questo senso, la scelta migliore potrebbe essere il piano Growbig, che è una via di mezzo tra le tre proposte.

I piani condivisi dedicati a WordPress includono dei servizi specifici a WP, come ad esempio dei servizi di aggiornamento automatico di WordPress.

Tutti i piani di hosting condivisi sono forniti con cPanel, un semplice ed intuitivo pannello di controllo che ti serve per gestire il tuo account di hosting. Troverai disponibili anche tutte le decine di App di Softaculous che ti sono utili se vuoi installare con 1 click piattaforme tipo Magento, Joomla o anche lo stesso WordPress.

Prezzi Hosting Cloud su Siteground

Come già detto si tratta delle classiche VPS dove tutte le risorse del cloud possono essere dedicate esclusivamente a te ( a differenza dei piani condivisi che abbiamo visto prima dove le risorse sono appunto sempre condivise).

Prezzi Hosting Cloud su Siteground

Sono tutti piani facilmente scalabili e dalla super performance. Quindi se stai avviando un progetto online che pensi di scalare velocemente, forse vale la pena che inizi da uno di questi tipi di hosting, invece che da uno condiviso.

I piani cloud di Siteground sono i seguenti:

  • Piano Entry, da 64€ al mese con 2 CPU, 4 GB di memoria, 40 GB di spazio disco e 5TB di trasferimento dati.
  • Il Piano Business, da 96€ al mese con 3 CPU, 6 GB di memoria, 60 GB di spazio disco e 5TB di trasferimento dati.
  • Piano Business Plus, da 128€ al mese con 4 CPU, 8 GB di memoria, 80 GB di spazio disco e 5TB di trasferimento dati.
  • Il Piano Super Power, da 192€ al mese con 8 CPU, 10GB di memoria, 120 GB di spazio disco e 5TB di trasferimento dati.

In parole povere, più spazio disco ti serve e più potenza, maggiore sarà il costo che dovrai sostenere.

Prezzi dell’Hosting Rivenditori su Siteground

Se la tua missione è offrire ai tuoi clienti un servizio di hosting, puoi semplicemente acquistare un piano rivenditori da Siteground al costo di 29,95€ al mese (attualmente c’è una super offerta a 0,33€ al mese, guarda qui)

Prezzi dell'Hosting Rivenditori su Siteground

Prezzi dell’Hosting Enterprise su Siteground

Qui le cose si fanno veramente serie e non ci sono costi ben definiti. Ti costruiranno appositamente l’infrastruttura che ti serve e quindi il costo dipende molto da progetto a progetto.

Dovrai sottoporre le tue specifiche esigenze al team di Siteground (per farlo devi compilare questo form) che poi ti farà avere il preventivo della soluzione che ti propongono.

Prezzi dell'Hosting Enterprise su Siteground

Servizio Clienti di Siteground

Ora, tieni conto che se gestisci un sito web, prima o poi, qualche problema ti capiterà. Se ne gestisci più di uno, le probabilità che succedano ogni tanto dei “casini” aumentano in proporzione.

Che sia colpa tua o che sia a causa di un fatto esterno (bug, plugin con problemi, sovraccarico) la cosa più importante è avere un servizio che sia sempre disponibile e possa aiutarti o risolverti direttamente il problema.

Il supporto e servizio clienti è per Siteground uno dei pilastri che contribuiscono a farne un’ottima scelta per l’hosting del tuo sito e uno dei migliori hosting per wordpress. Il servizio di supporto è attivo tutti i giorni 24 ore su 24, anche il sabato o la domenica.

Premettendo questo, se hai bisogno di assistenza all’interno di Siteground, ha ben 4 possibilità di ricevere aiuto. La prima è la chat in tempo reale, che è disponibile in orari 24/7 e che è anche la più veloce. La seconda è l’assistenza via ticket, che ha un tempo di risposta medio di 15 minuti.

Puoi anche contattare l’assistenza tramite telefono ovviamente e tramite supporto via email. Prima di chiedere aiuto puoi anche fare affidamento sulla raccolta di problemi/soluzioni all’interno della “knowledge base”.

supporto tecnico e assistenza in italiano di siteground
Prima di acquistare un piano puoi usufruire di un supporto commerciale.

Tieni presente che a volte l’assistenza cerca di mandarti alla sezione della Knowledge Base, che effettivamente è enorme e ben organizzata.

Dentro ci trovi centinaia di guide, divise per argomento e categorie. Effettivamente, è molto probabile che la soluzione al tuo problema (se mai se ne verificasse uno) sia li dentro. Dalle guide più semplici tipo “come fare a ” a quelle più complicate, c’è un sacco di materiale utile.

knnowledge base e guide in italiano di siteground hosting

Parere sull’assistenza telefonica

Non ho mai dovuto aspettare molto per ricevere assistenza telefonica con Siteground, ma l’ho richiesta solo una volta. Di solito uso i ticket o la chat.

Comunque nulla da dire, l’operatore che ho trovato era cortese e sapeva di cosa stavo parlando (che è fondamentale eheh).

Parere sul servizio di supporto con Ticket

La cosa migliore di questo tipo si assistenza, che è quella che preferisco, è la velocità. Ad aprire un ticket di supporto ci metti 30 secondi e la risposta arriva veramente velocemente.

Fai conto che ti rispondono in media in 2 o 3 minuti, ma metti che fossero anche 5 minuti o 10, sarebbe sempre ottimo.

Parere sul servizio di Chat

Per quanto riguarda la chat, ci trovi persone competenti. Sia per la chat commerciale che quella tecnica ci trovi persone che ti aiutano veramente e quindi un’altro punto in più per il servizio che Siteground offre agli utenti.

Recensioni e Opinioni Degli Esperti

Siteground ha la reputazione di essere uno dei migliori hosting web per WordPress e se andiamo a vedere le recensioni che gli utenti hanno lasciato del servizio, troviamo un’altra conferma.

recensioni e opinioni clienti siteground hosting

Il servizio di Siteground totalizza un punteggio di 9,7 nella classifica sul sito Hostingadvice.com, che misura il livello di soddisfazione degli utenti.

La maggioranza delle recensioni sono positive ed entusiaste.

recensioni e opinioni clienti siteground hosting

Se guardi sul sito ufficiale c’è tutta una sezione dedicata alle recensioni degli utenti. Puoi leggertene qualcuna se ti serve ancora qualcosa per convincerti della qualità del servizio.

recensioni e opinioni clienti siteground hosting

[Tutorial] Come Installare WordPress su Siteground

Vediamo insieme come si installa WordPress su Siteground (che ha la reputazione di essere appunto uno dei migliori hosting wordpress). Nota che dal passo 4 incluso in poi, potrebbe essere cambiata l’interfaccia che vedi sul sito e dovrebbe essere come l’immagina sotto:

interfaccia grafica pannello controllo di siteground

Se è stata aggiornata, sarà stata resa ancora più semplice e quindi non avrai problemi a trovare gli stessi strumenti che ti ho indicato.

1- Seleziona il piano hosting per WordPress su SiteGround

Prima cosa, vai qui, dal menù scegli “hosting” e seleziona “Hosting WordPress”. Nella pagina che ti si apre seleziona uno dei tre piani disponibili. Clicca su “acquista”.

come scegliere dominio e hosting su siteground

2- Scegli il nome di dominio

Mettiamo il caso che devi registrare un nuovo dominio (che è gratuito su Siteground per il primo anno) e quindi che non devi importarne uno già esistente (che cmq puoi fare).

Per scegliere il nome dominio clicca “registra un nuovo dominio” e scrivi il dominio che ti interessa. Scegli l’estensione che desideri e clicca “procedi”.

scegliere e comprare dominio su siteground

3- Inserisci i tuoi dati

Ora, oltre a creare un tuo account (mettendo la tua mail e una password) devi inserire i tuoi dati cliente. Compila tutti i campi del modulo e le informazioni di pagamento.

scegliere dominio e hosting su siteground

Per pagare puoi anche usare paypal (se non vuoi usare una carta di credito), solo che per farlo devi contattare un operatore in chat.

Se hai sbagliato piano e vuoi acquistarne un’altro diverso, in questa sezione hai la possibilità di farlo. Puoi anche scegliere la location del server e il periodo di fatturazione (ti consiglio 36 mesi).

Alla fine completa la procedura confermando i termini del servizio e clicca su “Paga Subito”

4- Accedi al tuo account

Ora che hai un’account e hai acquistato un dominio con associato un hosting, dovresti aver ricevuto una mail con i dati per accedere al tuo pannello di controllo di Siteground. Si perché ora devi accedere al tuo account.

Per farlo usa il link che ti è arrivato nella mail e una volta dentro vai nella scheda “hosting” in alto e accedi al cPanel (che ci serve per installare WordPress).

accedere al cpanel login su siteground


5- Installa WordPress su SiteGround

Ora, dal pannello cPanel, vai nella sezione “Auto Installanti” e selezione WordPress.

installare WordPress su SiteGround

Poi clicca “installa” e dopo aver controllato che il dominio sia già selezionato, seleziona le impostazioni che preferisci. Non ti rimane altro che selezionare il nome utente dell’amministratore di WordPress (devi inventarlo tu) e la password. Ah, inserisci anche una mail, se alla fine clicca “Installa”.

Ti comparirà questo messaggio e avrai installato WordPress su Siteground.

[Tutorial] Spostare il tuo sito esistente su Siteground Gratis

Se hai già un sito web e non sei soddisfatto del tuo attuale hosting, puoi valutare di spostarlo su un hosting più performante su Siteground. Puoi migrare qualsiasi tipo di sito, su qualsiasi piattaforma o servizio l’hai costruito (ovviamente anche qualsiasi blog su WordPress).

La bella notizia è che non devi farlo tu ma i ragazzi di Siteground si occuperanno di fare tutto il lavoro di migrazione al posto tuo e lo faranno gratis. Ottimo, no?

In questo modo non solo eviti tutti gli errori che potrebbero succedere durante una migrazione (dimenticanze, file mancanti, etc..) ma risparmi anche un bel po di tempo e di sbattimento (anche chiamato “stress”).

Stesso discorso è valido se devi trasferire anche il dominio assieme all’hosting. Se vuoi mantenere il dominio dove già sta, i tecnici di Siteground ti indicheranno semplicemente come cambiare i DNS per collegare il vecchio dominio al nuovo hosting.

[Tutorial] Come Creare una Email personalizzata su Siteground

Con tutti i piani hosting che Siteground mette a disposizione, puoi creare infinite email personalizzate, senza limiti. Quindi puoi creare ad esempio una [email protected] , una [email protected] e tutte le mail personali per te e i tuoi collaboratori.

Vediamo come si crea una casella di posta personalizzata con il nome del dominio:

  1. Accedi al tuo account da questa pagina.
  2. Nell’area cliente vai su “Hosting” e poi clicca “Cpanel”.
  3. Accedi alla sezione MAIL e poi “account mail”
  4. Per fare un nuovo account email basta inserire le informazioni che vuoi nei campi, l’indirizzo, la password e la quota.

Conferma i dati cliccando “crea Account” ed hai finito, la tua casella è pronta.

[Coupon Sconto] Sconto dal 62% al 96% su Siteground*

Al momento in cui scrivo questo articolo (marzo 2020), puoi acquistare un piano di hosting qualsiasi con Siteground e usufruire di un super sconto del 96%. Per farlo clicca qui o il tasto sotto.

Se acquisti Siteground attraverso questo link puoi ottenere tra il 62% e il 96% di sconto e un dominio gratis. Scegli il periodi di fatturazione di 36 mesi rispetto a quello normale, così potrai usare la tariffa scontata sui primi 3 anni di hosting.

*Sconto Siteground

L‘offerta del 96% di sconto è limitata nel tempo ed è stata fatta in un periodo particolare (Covid-19). Non è destinata a durare molto e quindi potresti anche non trovarla più disponibile. Tentar non nuoce, ma se non la trovi poco male perché puoi comunque accedere allo sconto del 62%.

Conclusione della recensione di Siteground

Bene, arrivati alla fine di questa lunga recensione, cosa posso dire? Ho usato in passato Siteground e mi sono trovato bene, anche se al momento non è l’unico hosting che utilizzo.

Ho sempre iniziato con gli hosting condivisi base per poi doverli upgradare dopo qualche mese. Ora,col senno del poi, iniziare con un piano “Grow Big” è la scelta migliore se vuoi creare un sito che già sai riceverà traffico entro pochi mesi (o subito).

Le poche volte che sono successi dei down su alcuni siti, erano dovuti per manutenzioni programmate di pochi minuti. In generale mi trovo molto bene e non ho nessun problema a consigliarti questo servizio per creare il tuo sito web.

Forse ti stai chiedendo se Siteground sia la migliore scelta di hosting per il tuo progetto web. Se stai iniziando il tuo primo sito web, sicuramente apprezzerai la loro assistenza tecnica, che potrebbe tornarti utile.

Vuoi un hosting performante, sicuro e con tanta scelta di piani diversi? Bene, sei pronto a iniziare con Siteground?

Domande Frequenti

Come attivo lo sconto del 96% sui piani hosting di Siteground?

Clicca qui per accedere allo sconto e risparmiare il 96% sul piano hosting che acquisterai. Ricorda che la promozione è a tempo limitato, se è scaduta attiverai comunque uno sconto del 62%.

Quale è il piano hosting più economico offerto da Siteground?

E’ il piano base condiviso, perfetto per provare il servizio. Ha incluso un dominio gratuito e una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Come imposto Siteground su FileZilla per accedere tramite ftp?

Basta seguire questa guida per il setup dopo aver scaricato FileZilla da qui.

Quali opzioni di assistenza clienti ci sono disponibili?

Sono quattro, le abbiamo elencate qui.

Come posso leggere le mie email dal telefono?

Devi configurare il client di posta che hai sul telefono. Per farlo vai qui, entra nella sezione “Knowledge base” e consulta la guida specifica.

Se voglio installare WordPress ma non ho un piano hosting “wordpress”, posso farlo?

Si, puoi utilizzare l’app Softaculous attraverso il cPanel, oppure installare wordpress manualmente tramite ftp. Puoi accedere a Softaculous dal pannello “il mio account”, e lo trovi nel gruppo “autoinstallers”.

Ho comprato il dominio e l’hosting, ora come creo un sito?

Puoi fare in vari modi: puoi installare WordPress e crearlo cosi’, oppure usare il builder integrato a Siteground. Io leggerei la mia guida su come creare un blog e userei WordPress.

L’uptime del 99,99% è garantito?

Si, per ogni 1% sotto la percentuale garantita, riceverai 1 mese gratuito di hosting.

Come accedo alla webmail di Siteground?

Vai qui, esegui l’accesso e poi dal pannello di controllo seleziona “webmail”. Puoi anche salvarti l’indirizzo tra i preferiti così la prossima volta hai un’accesso più veloce.

Come si accede all’assistenza o ai contatti?

Per accedere all’assistenza o alla pagina contatti di Siteground, vai a questa pagina, in altro a destra clicca sull’icona “?” o “Aiuti” e poi su “Accedi al supporto”.

Posso acquistare un dominio con Siteground?

Certo, e se acquisti un piano hosting associato, il dominio sarà gratuito.

Quante email personalizzate col mio dominio posso creare?

Infinite, quante ne vuoi.

L’alternativa migliore a Siteground?

Sicuramente Vhosting, qui leggi la recensione.

SiteGround Hosting

9.6

Caratteristiche

9.6/10

Prezzo

9.4/10

Supporto

9.8/10

Performance

9.7/10

Pro

  • Ottimo Uptime
  • SSL gratis su tutti i piani
  • Top assistenza e sicurezza
  • Server in Italia
  • Supercacher

Contro

  • Spazio Disco migliorabile
  • solo server linux

Affiliate marketer e seo expert. Mi occupo di online marketing e sviluppo asset proprietari online che producono ingressi in automatico. Lavoro dove voglio, quando voglio e con chi voglio.

3 commenti su “SiteGround”

  1. grazie dell’articolo, voglio provare a fare il mio primo blog online e cercavo un hosting su cui iniziare con wordpress, thankss

  2. Pingback: VHosting Solution - Guida e Recensione Completa [2020]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.